benessere e sportcts informa

Sport: una panacea per lo spirito. L’esperienza di Nordic Walking e arrampicata

Salutando un gruppo di amici in procinto di compiere un’uscita di Nordic Walking ai Laghi di Lamar, in un assolato giorno d’estate, viene spontaneo augurare divertimento e distrazione: una giornata in cui interrompere la routine delle preoccupazioni e degli impegni quotidiani.
Per gli ospiti di Casa Giano, tuttavia, e per tutti coloro che, in forme diverse, incontrano difficoltà nello “stare su se stessi”, nel focalizzare la concentrazione e avere coscienza del proprio stato d’animo, sperimentarsi nella “camminata con i bastoncini” e, a seguire, in una breve arrampicata su parete naturale, può costituire un momento, un contesto prezioso, per migliorare consapevolezza e capacità di applicazione, oltre ad aumentare equilibrio e autostima.
Partire dal corpo, insomma, per arrivare alla mente. Lavorare sul corpo si rivela così una via alternativa e complementare al lavoro terapeutico vero e proprio sul piano emotivo-cognitivo.
Un discorso analogo vale per l’attività di avvicinamento all’arrampicata: di fronte alla sfida della parete verticale, all’aspirante scalatore è richiesta la capacità di concentrarsi totalmente nel “qui e ora”, mettendo da parte gli altri pensieri, e di fare affidamento sulla propria perseveranza e determinazione a raggiungere la meta. Per portare a termine la salita, inoltre, più della forza fisica serve il ragionamento, l’attitudine a “trovare il modo” valutando le opzioni disponibili, le possibilità e i limiti personali. E dalla conquista della cima escono rafforzate tanto l’autostima e il senso di auto-efficacia individuali, quanto la coesione, la solidarietà e l’empatia all’interno del gruppo: il gruppo, infatti, non solo sostiene e incoraggia il singolo con la sua presenza, ma comprende e condivide anche la sua paura, la sua tensione, il suo entusiasmo e la sua soddisfazione.
Più capaci di concentrarci, più solidali, più soddisfatti: obiettivi non da poco per una giornata di camminata nordica e arrampicata. Senza nulla togliere al divertimento.
(Viola)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere